Soufflé au fromage : la preuve…..

Una donna innamorata lo brucia il sufflè, una donna infelice, si dimentica di accendere il forno..! Dico bene?
dal film Sabrina souffle_al_prosciuttolatte 300 gr
fontina 80 gr
formaggio asiago 70 gr
burro più un po’ 40 gr
farina 40 gr
uova 4 pz
miele
noci
sale
pepe

Sciogliete il burro in una casseruola e stemperatevi la farina. Aggiungete poi il latte, portate a bollore mescolando e cuocete fino a ottenere una besciamella densa. Unite Asiago e fontina grattugiati a filetti e fateli sciogliere; aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare il composto.

Montate intanto gli albumi a neve. Imburrate 8 ramequin (stampini cilindrici di ceramica pirofila, ø 8 cm, h 4 cm). Amalgamate i tuorli uno per volta al composto di formaggi ormai freddo, quindi incorporate molto delicatamente gli albumi montati.

Riempite i ramequin con il composto per tre quarti e infornate a 175 °C per 14-15’. Sfornate i soufflé, colatevi sopra un filo di miele e completate con gherigli di noce spezzettati. Serviteli subito, prima che si sgonfino.

ricetta

http://www.lacucinaitaliana.it/ricetta/antipasti/souffle-di-formaggio-miele-e-noci/

sabrina-soufflc3a9-big

Ingredienti per quattro persone

  • 50g di burro
  • 40g di farina
  • 250 g di latte
  • sale
  • noce moscata
  • pepe
  • 4 uova
  • 100g di groviera grattugiato

Preparazione

In una padella sciogliete il burro, quindi aggiungete la farina e, mescolando con un cucchiaio di legno, formate un “roux” ben amalgamato e leggermente dorato. Quindi aggiungete il latte, un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mescolate lasciando sobbollire per cinque minuti, ottenendo così una besciamella piuttosto densa. Fuori dal fuoco aggiungete i tuorli d’uovo e amalgamate. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto precedente assieme ai 100 grammi di groviera. Mescolate energicamente e versate il composto in uno stampo da souffle precedentemente imburrato e cosparso di formaggio groviera grattugiato fine. Infornate a 190 gradi per circa 30 minuti. Il risultato dovrà essere un bel souffle gonfio e dorato.

Lo stampo da souffle potrà essere unico o, meglio, individuale: uno per ogni commensale.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 40 circa

Difficoltà: elevata

Alcuni “trucchi” finali

Abbiamo visto come preparare souffle al formaggio nella classica ricetta francese. Questo, almeno, in teoria. Il tipico problema dei souffle è che non si gonfiano abbastanza o che, estratti dal forno, si sgonfino troppo. Non è che il risultato sarà cattivo dal punto di vista del sapore, ma anche l’occhio vuole la sua parte… Ecco allora alcuni accorgimenti che dovrebbero evitare questa possibilità.

  • Il bianco d’uovo deve essere montato a neve ben ferma, e va amalgamato al resto degli ingredienti mescolando con movimenti verticali, evitando quelli circolari.
  • L’operazione descritta precedentemente deve essere effettuata all’ultimo momento, subito prima di versare il composto negli stampi e infornare.
  • Usate stampi con pareti verticali (non svasate) in modo da favorirne la crescita.
  • Il contenuto degli stampi deve arrivare a circa 6 cm dal bordo, per evitare che, crescendo, tracimi.
  • Evitate di aprire lo sportello del forno durante la cottura.
  • Servite il souffle’ appena sfornato.
  • http://cucina.excite.it/come-preparare-souffle-al-formaggio-ricetta-francese.html

Sabrina-collar-01Sabrina-1954-romantic-movies-29324120-1067-800

SABRINA_SOUTH-8

 

Annunci

#autunnosoul Una cena per gli amici un sabato di novembre

“Questo pane che spezzo è la mia poesia”

Dylan Thomas

Crostini di pane casereccio con formaggio e pomodorinitumblr_nwzz01CiAv1rssnioo1_5401Zuppa di ceci e verdurine con crostini10-spice-soup Quiche ai porri formaggio e pomodoriniLeek Mushroom  Oven Roasted Tomato Quiche Top

Tortine mandorle miele e cioccolatoimage_5627111219092674328353

Ingredienti per le tortine :

400 gr di miele
350 gr di farina
80 gr di burro
5 uova
1 bicchiere di latte
100 gr di farina di mandorle

50 gr di cacao amaro

1 busta di lievito

Preparazione:

Lavoro tutti gli ingredienti in una ciotola e rendo l’impasto molto soffice .Verso nei piccoli stampi per tortine e inforno a 180 gradi
per  30 minuti.
Siccome sono super golosa alla fine faccio colare sulle tortine cioccolato fondente bollente

 

 

#Autunno Soul #ricetta1 Delizia vellutata di zucca e funghi porcini

PicMonkey Collagez

PicMonkey Collageccc

PicMonkey Collageèè

PicMonkey Collagerrrrrr
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di zucca
500 g di funghi porcini freschi
3 cipolle grosse di Tropea
1 spicchio d’aglio
100 g di Taleggio
100 g di speck a tocchettini
brodo vegetale Q.B.
olio extravergine di oliva
sale e pepe
crostini di pane
parmigiano reggiano
uno spruzzetto di vino bianco
prezzemolo

Procedimento:
Soffriggiamo le cipolle con la zucca tagliata a fettine sottili aggiugiamo un bicchiere di brodo vegetale e lasciamola cuocere fino a quando la polpa della zucca diventa morbida e sfatta,quando il brodo è evaporato sfumiamo con un po’di vino bianco.Frulliamo nella pentola stessa con il pimer ad immersione fino a quando la zucca diventa vellutata,continuando a girare aggiungiamo il taleggio tagliato a piccoli pezzettini fino a quando si amalgama completamente con la crema di zucca .Nel frattempo facciamo cuocere i funghi tagliati a pezzetti belli grossi nell’olio insieme all’aglio e allo speck,per 15 minuti al massimo,devono rimanere belli turgidi.Abbrustoliamo delle piccole fettine di pane nel forno condite con una spolverata di parmigiano e un filo d’olio extra vergine. La vellutata è pronta.Versiamola bollente nei piatti ,al centro di ogni piatto sistemiamo i funghi e spolveriamo con un po’ di prezzemolo.Serviamo i crostini per accompagnare.Per chi lo desidera si può aggiungere parmigiano direttamente nel piatto di portata.E voilààààààààà
422356-kycb1