Di calamari ripieni e di spiagge d’autunno

La ricetta dei calamari ripieni col sughetto da mangiare sulla spiaggia dell’isola.

14469482_896989647099103_8452105779725318109_n

14441215_896989807099087_5711214661538762770_n

nyt-food

La ricetta dei calamari ripieni col sughetto

una decina di  calamari(freschi eh?)

4 uova

150 g di grana grattugiato

aglio e prezzemolo

olio evo

300 g di pomodori pelati

un po’ di passata di pomodoro

sale e pepe

mollica di pane

PROCEDIMENTO:

Teniamo  da parte 6 calamari e gli altri  li tagliuzziamo e li passiamo in padella con olio e aglio.

Sbattiamo le uova aggiungiamo  la mollica di pane ,  il grana, il sale, pepe, aglio e prezzemolo ,impastiamo  fino ad ottenere un composto morbido , poi aggiungiamo i calamari fritti

Riempiamo i calamari

Nel frattempo prepariamo un sughetto veloce e leggero con un piccolo soffritto di aglio mentre i calamari vanno passati in padella con un po’ di olio e rosolati.

Mettere alla fine i calamari rosolati nel sughetto e cuocerli per una mezz’oretta.

Preparare un cesto,di quelli belli come li usavano le nostre mamme,una bella tovaglia,una coperta di lana,un buon vino bianco,qualche fetta di formaggio,frutta e cioccolato,i fiori sarebbe proprio bello ,pensare solo al mare,al cielo e a questo meraviglioso cielo d’autunno.

Si può fare!!

Love Gipsy

 

 

 

#autunnosoul Una cena per gli amici un sabato di novembre

“Questo pane che spezzo è la mia poesia”

Dylan Thomas

Crostini di pane casereccio con formaggio e pomodorinitumblr_nwzz01CiAv1rssnioo1_5401Zuppa di ceci e verdurine con crostini10-spice-soup Quiche ai porri formaggio e pomodoriniLeek Mushroom  Oven Roasted Tomato Quiche Top

Tortine mandorle miele e cioccolatoimage_5627111219092674328353

Ingredienti per le tortine :

400 gr di miele
350 gr di farina
80 gr di burro
5 uova
1 bicchiere di latte
100 gr di farina di mandorle

50 gr di cacao amaro

1 busta di lievito

Preparazione:

Lavoro tutti gli ingredienti in una ciotola e rendo l’impasto molto soffice .Verso nei piccoli stampi per tortine e inforno a 180 gradi
per  30 minuti.
Siccome sono super golosa alla fine faccio colare sulle tortine cioccolato fondente bollente

 

 

#AutunnoSoul #ricetta3 di Tartufi di cioccolato e un po’ di magia

I  Maya credevano che il cacao avesse il potere di liberare desideri nascosti e di svelare il destino……..Pure io……….

68b04d02036bbf8045027a8605abd8fc1

f7bcc41d21b7b29f16be50929366e414La ricetta

per 6 persone

150 gr di amaretti
50 gr di  zucchero
50 gr di rum
150 gr di cioccolato fondente
70 gr burro

1 piccola quantità di  stecca di cannella polverizzata
PREPARAZIONE

Sciogliere il cioccolato con il burro a bagnomaria.

Tritare gli amaretti e la cannella , aggiungere lo zucchero, il rum e il cioccolato

Fare delle palline  spolverare con cacao amaro o zucchero a velo ,in frigo per almeno due ore

12187817_731882073609862_4087283877159785381_nee

PicMonkey CollageServire con  te aromatizzato con cannella  succo d’arancia   e anice stellato

tumblr_nc5ehfh4pl1r71b95o1_5001

#AutunnoSoul #senzaricetta dei Ravioli e del vento d’Autunno

892e7924ae4f7f74b0e6697e8aa729e5
Scrivo questo articolo sul divano,è domenica mattina ,il sole,le foglie e un vento forte d’autunno.Il caminetto l’ho acceso già da un paio d’ore,c’è profumo di cose buone,di cose fritte,di cucinato di domenica ,di fumo e terra bagnata.Mia sorella prepara la pasta in casa,i ravioli ripieni ai funghi porcini.Si è già affacciata due volte alla porta con la faccia da disappunto trovandomi in pigiama raggomitolata nella coperta con il libro in mano a non fare niente.Poi la visita di due amiche di sempre,il caffè bollente e il cornetto integrale,due risate e poi di nuovo sul divano,e ancora il vento,che insieme alle foglie svolazza pure i miei pensieri.
E’ stata una domenica felice,una domenica piena di tutto.Una domenica di carboidrati e di sole tiepido,di memorie di disastri passati,di lunghe chiacchierate ,del tavolo allungato e di famiglia.E’stata una domenica di poesia ritrovata ,di progetti futuri e desideri,una domenica di festa e di sorprese,di cielo rosso e calze di lana,una domenica bella ,di quelle che poi te le ricordi per sempre.Di vento,di ravioli di mia sorella senza ricetta,che ti freghi che sei stata tutto il giorno sul divano,che poi non è vero perchè ho fatto le foto e ci ho messo sopra la granella di nocciole,una domenica bella,di vento e non solo.

1 2 3 4 5

PicMonkey Collagebbbbbbbbbbbbb78c794fcaec687501bda90bd270eec0c Love Gipsy

#Autunno Soul #ricetta2 Chocolat à Paris

Ogni volta dico a me stesso che è l’ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda… Le conchiglie di cioccolato! Così piccole, così semplici, così innocenti. Pensai: oh, solo un piccolo assaggio non può far niente di male! Ma poi scoprii che erano ripiene di ricco, peccaminoso…” “…E si scioglie… Dio mi perdoni, si scioglie così lentamente sulla lingua e ti riempie di piacere!…”.
(dal film Chocolat)

PicMonkey CollagellPicMonkey CollageooPicMonkey Collagebbbbbbbc348005-adminPicMonkey Collagettttt PicMonkey Collage444 PicMonkey CollagepppppppPicMonkey Collageciocc PicMonkey Collagei PicMonkey CollageùùLa Ricetta 

per due persone

300 ml di latte fresco intero

3 cucchiai di cacao amaro

100 grammi di cioccolato fondente extra

3 cucchiai di zucchero

Preparazione

Scaldare il latte in un pentolino ,versare lo zucchero e  il cacao un po’ alla volta ,aggiungere i pezzi di cioccolato

portare ad ebbollizione e mescolare fino a quando diventa molto denso

ddca94ba624bab478921af7648f75c3be

servire con panna di latte  montata fresca e una stecca di cannella

a piacere anice stellato o un pizzico di peperoncino in polvere
3179369951_6bd7573b2bCosì……………..

#Autunno Soul #ricetta1 Delizia vellutata di zucca e funghi porcini

PicMonkey Collagez

PicMonkey Collageccc

PicMonkey Collageèè

PicMonkey Collagerrrrrr
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di zucca
500 g di funghi porcini freschi
3 cipolle grosse di Tropea
1 spicchio d’aglio
100 g di Taleggio
100 g di speck a tocchettini
brodo vegetale Q.B.
olio extravergine di oliva
sale e pepe
crostini di pane
parmigiano reggiano
uno spruzzetto di vino bianco
prezzemolo

Procedimento:
Soffriggiamo le cipolle con la zucca tagliata a fettine sottili aggiugiamo un bicchiere di brodo vegetale e lasciamola cuocere fino a quando la polpa della zucca diventa morbida e sfatta,quando il brodo è evaporato sfumiamo con un po’di vino bianco.Frulliamo nella pentola stessa con il pimer ad immersione fino a quando la zucca diventa vellutata,continuando a girare aggiungiamo il taleggio tagliato a piccoli pezzettini fino a quando si amalgama completamente con la crema di zucca .Nel frattempo facciamo cuocere i funghi tagliati a pezzetti belli grossi nell’olio insieme all’aglio e allo speck,per 15 minuti al massimo,devono rimanere belli turgidi.Abbrustoliamo delle piccole fettine di pane nel forno condite con una spolverata di parmigiano e un filo d’olio extra vergine. La vellutata è pronta.Versiamola bollente nei piatti ,al centro di ogni piatto sistemiamo i funghi e spolveriamo con un po’ di prezzemolo.Serviamo i crostini per accompagnare.Per chi lo desidera si può aggiungere parmigiano direttamente nel piatto di portata.E voilààààààààà
422356-kycb1